giovedì 7 febbraio 2013

IL FAI-DA-TE NEI LIQUIDI PER SIGARETTA ELETTRONICA


Liquidi per sigaretta elettronica fai da te? Ebbene si, prende sempre più piede l’attività di ricerca e sperimentazione di nuovi “mix” di aromi al fine di ottenere vere e proprie ricette di liquidi per sigaretta. La finalità? Rendere la vecchia “fumata” un’esperienza entusiasmante, innovativa, sorprendente, tale da rendere le normali sigarette un qualcosa di obsoleto rispetto al vero trend del momento: la sigaretta elettronica.
Ci facciamo per un secondo seri con la seguente precisazione: se vi accingete a preparare i liquidi per sigaretta in casa, è essenziale che usiate tutte le precauzioni del caso. In particolare le basi non neutre per la creazione degli eliquid, contengono nicotina che, come noto, ha una tossicità intrinseca. Seppur non paragonabile a quella del fumo di tabacco, è comunque presente. Pertanto è essenziale porre attenzione nel maneggiare tali liquidi evitandone il contatto diretto con la pelle che inevitabilmente ne assorbirebbe la nicotina presente, sebbene il grado di letalità sia di 0,5 mg per chilo di peso corporeo. Consiglio guanti in lattice monouso!
Dopo aver sperimentato svariate ricette di liquidi per sigaretta, la domanda che quotidianamente vi porrete sarà la seguente…come abbiamo fatto a provare piacere fumando il tabacco???
Mettiamo pertanto a disposizione di tutti voi una breve guida alla miscelazione dei liquidi per sigaretta elettronica, oltre che un utile calcolatore per liquidi sigaretta
eliquid made in Italy
Nello specifico in quest’articolo ci limiteremo a descrivere la procedura per la creazione di eliquid fai da te partendo da un liquido ad alta concentrazione di nicotina (36 mg/ml).
Il vantaggio di preparare i liquidi per sigaretta elettronica in casa, sebbene più impegnativo, riguarda l’economicità (si spende molto molto meno), la creatività (creare ricette di eliquid con mix di aromi non replicabili) e soprattutto il produrre liquidi con concentrazioni di nicotina “fuori standard”.
Passiamo alla pratica. Innanzitutto abbiamo bisogno di:
- 1 flacone di liquido base a 36 mg di nicotina per ml
- flaconi di aromi concentrati (consiglio sia dolci che tabaccosi)
- 1 flacone di Glicerina Vegetale USP (GV)
- 1 flacone di Glicole Propilenico USP (GP)
- acqua demineralizzata (acquistabile in farmacia o nei supermercati ma va anche bene quella prodotta dal ferro da stiro per esempio)
- flaconi in plastica vuoti da 7 ml e 20 ml con puntali contagocce e tappo di sicurezza
- 1 pipetta graduata da 3 ml in plastica morbida
Il tutto è reperibile nei negozi di sigaretta elettronica (meglio se indipendenti in quanto i monomarchio hanno solo eliquid già pronti all’uso) che spuntano come i funghi nelle nostre città.
Poniamo il caso di voler preparare un liquido a 18 mg/ml di nicotina.        
1) riempiamo per metà (10 ml) un flacone vuoto da 20 ml con eliquid base 36 mg tramite la nostra pipetta graduata. Richiudiamo il liquido sigaretta base. Precisiamo che se volessimo un liquido per sigaretta a base 9 di nicotina basterebbe riempire il flacone vuoto solo per un quarto (cioè 5 ml);
2) attraverso la pipetta graduata riempiamo l’altra metà con 4 ml di  GV, 5 ml di GP e 1 ml di acqua demineralizzata. Chiudiamo e agitiamo per amalgamare il tutto. Abbiamo così la nostra base 18 mg;
3) da tale base 18 mg preleviamo sempre con la pipetta 5 ml di liquido travasandolo in un flacone vuoto da 7 ml. Ora arriva la parte più bella e creativa…
4) aggiungiamo 4 o 5 gocce di aromi per liquidi sigaretta (dose consigliata, poi in base ai gusti sarete sempre in tempo per aggiungere a piacimento) con mix di vostro gusto. Richiudete il flacone, agitate e lasciate riposare circa un’ora. Ricordate che alcuni aromi (per esempio caffè o mentolo) hanno un sapore predominante rispetto ad altri, quindi dosateli accuratamente nelle vostre ricette.
5) etichettate il vostro prodotto e ripartite per una nuova ricetta. Dopo le prime creazioni vedrete come sarà divertente e gratificante creare proprie ricette di liquidi per sigaretta.
Non resta che augurarvi buono svapo!!!

Nessun commento:

Posta un commento